martedì 31 luglio 2018

Le terme naturali fra Toscana e Lazio

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle terme naturali questa volta in Italia, nel cuore della Maremma. La Toscana è infatti una delle aree termali in Europa con il maggior numero di terme naturali e libere, più o meno note, ma tutte particolari per le proprietà benefiche e terapeutiche delle loro acque sorgive, conosciute sin dall'epoca degli Etruschi e dei Romani.



Da nord a sud della Toscana si possono infatti trovare tantissime terme libere e sorgenti naturali: fra le più suggestive le Cascate del Mulino di Saturnia, i Bagni di San Filippo e Bagno Vignoni in Val d’Orcia, le Terme del Petriolo e le Terme Libere di San Casciano dei Bagni. 
Sono le più conosciute e frequentate anche per la bellezza del paesaggio, caratterizzato da una natura ancora selvaggia e incontaminata.

Terme di Saturnia

Le Cascate del Mulino di Saturnia si trovano in uno dei luoghi più suggestivi ed affascinanti della Maremma e sicuramente rappresentano le più belle terme libere in Toscana. 
Le straordinarie piscine di roccia calcarea hanno origine naturale, scavate dalla cascata di acque solfuree termali generata dal torrente del Gorello.
E' un luogo unico, tutto da scoprire, grazie anche alle proprietà delle acque termali e alla bellezza della Natura che lo circonda. 

Cascate di Saturnia

Le terme libere di Saturnia famose in tutto il mondo per le piccole ma suggestive piscine naturali che si riempiono continuamente di acqua dalla cascata, creano un ambiente rilassante in cui rigenerarsi lontano dallo stress quotidiano, immersi nella Natura e circondati dal meraviglioso paesaggio di questa oasi naturale che è la Maremma.

Degusta l'Estate al Parco Termale delle Terme di Saturnia

Dal 14 Luglio al 22 Settembre scopri colori, sapori e profumi del territorio Maremmano alle Terme di Saturnia, un vero e proprio viaggio fra le eccellenze enogastronomiche attraverso  i cinque sensi.
Sarà possibile trascorrere un'intera giornata di benessere e cultura a diretto contatto con la Natura, alla scoperta dei sapori e delle tradizioni di cantine, caseifici ed enoteche del luogo all'interno del suggestivo parco termale delle Terme di Saturnia.

L’evento è gratuito ed incluso nel biglietto di ingresso al parco termale. 


Toscana


Terme di Vulci

Aperte di recente, le Terme di Vulci sono diventate in poco tempo uno dei centri termali più amati e frequentati: un’oasi di benessere completamente immersa nella natura incontaminata di una terra ancora da scoprire, al confine fra Lazio e Toscana. Un luogo molto suggestivo tra le campagne della Tuscia e dalle proprietà benefiche delle acque davvero particolari.


Per chi ancora non le conosce, le Terme di Vulci si trovano in Provincia di Viterbo, al confine con la Toscana, distano circa un’ora di auto da Roma, e a soli 20 minuti dalla costa. Nelle vicinanze i borghi di Saturnia, Montemerano e Manciano, che distano solamente 30 minuti di auto, meritano sicuramente una visita.

Terme di Vulci

A disposizione quattro grandi piscine naturali di acqua termale con temperature dai 42°C a 30°C.che si integrano perfettamente con la Natura circostante.
Concedetevi un soggiorno detox alla scoperta delle più belle terme libere per un viaggio all’insegna del benessere e del contatto più autentico con la Natura. Luoghi unici, perfetti per rilassarsi e rigenerarsi, in armonia con la Natura.


Ogni Sabato Sera l'appuntamento estivo più atteso alle Terme di Vulci!
Dalle ore 19.30 entrata alle piscine termali con Dj Set, Aperitivo e Cena con Bagno Notturno fino alle 01:00. 

Terme di Vulci

Non perdetevi i prossimi eventi alle Terme di Vulci. Concerti, degustazioni e slow food,  sunset party e lifestyle alle terme, sempre all'insegna del BENESSERE.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.