venerdì 23 marzo 2018

Blue Lagoon Retreat, a new wellness is coming

Immergersi in una laguna naturale in mezzo alle rocce vulcaniche in Islanda, la terra dei fuochi, è possibile. Grazie ad un impianto geotermico, attivo sin dagli anni 70, che incanala le acque nel sottosuolo nei pressi di un deposito di lava fluida, si è formata una vera e propria laguna naturale, ricca di concentrazioni di silice, alghe e minerali dall'incredibile colore azzurro e dalla temperatura variabile da 37° a 39°C.

Islanda

I benefici di questa spa geotermica naturale sono stati scoperti all'inizio degli anni Ottanta, quando i residenti locali iniziarono a fare il bagno nella laguna. Seguì nel 1992 l'apertura di una struttura termale, mentre nel 2005 venne realizzato un hotel con SPA, il Silica Hotel, raddoppiato poi nel 2007.
Nel 2016 ci fu un ulteriore ampliamento dell'intero complesso termale Blue Lagoon per poi decidere nel 2018 per un terzo ampliamento che consiste nella realizzazione di un prestigioso resort d'élite, il Blue Lagoon Retreat, che verrà inaugurato il 1° aprile 2018.



La straordinaria location che ospita la struttura è caratterizzata da incredibili  contrasti e da un paesaggio semidesertico, ricco di crateri, geiser naturali e campi di lava ricoperti di muschio. La vegetazione cambia colore in base al tempo e al susseguirsi delle stagioni, in forte contrasto con l'azzurro intenso della laguna geotermica.
Il progetto di ampliamento consiste nella realizzazione di una struttura in grado di adattarsi al paesaggio naturale del complesso Blue Lagoon.


Blue Lagoon Clinic



E' stato incaricato lo studio Basalt Architects, già progettista del complesso termale Blue Lagoon, del Silica Hotel e del ristorante LAVA, mentre Design Group Italia ha ideato l’interior e l’experience design del nuovo Blue Lagoon Retreat.


Per la costruzione del nuovo complesso prima di tutto si è voluto conservare il forte legame fra uomo e natura, in armonia e simbiosi con il paesaggio circostante ed i suoi materiali.
Gli architetti si sono ispirati al principio che costruzione architettonica e morfologia del terreno devono interagire e completarsi sia nelle forme che nella loro funzionalità. 

Blue Lagoon Suites

Il Blue Lagoon Retreat è stato infatti realizzato scavando nella roccia, incorporando gli elementi naturali nella struttura e che comprenderà 62 eleganti suite circondate dalle acque della Laguna Blu.
Gli spazi interni ed esterni sono interconnessi da una serie di percorsi che seguono l’andamento naturale del paesaggio. L’intervento è stato pensato come un vero e proprio percorso esperienziale che deve emozionare e stupire.

Blue Lagoon Suites

Ogni suite è diversa dall’altra, dall'estetica minimalista e con ampie vetrate, mentre  l’illuminazione è stata concepita per preservare la luce naturale islandese.
Le suite al piano inferiore hanno terrazze private, alcune offrono agli ospiti anche l'accesso diretto alla laguna. Le suite di livello superiore avranno balconi privati ​​con vista sull'orizzonte coperto di muschio.

Blue Lagoon Suites

Blue Lagoon SPA

La Blue Lagoon SPA costruita all'interno di una colata lavica di 800 anni, metterà a disposizione degli ospiti un bagno turco costruito nella roccia lavica, un pozzo freddo, un sistema di massaggi in acqua, diversi trattamenti di bellezza a base di ingredienti provenienti dall'acqua geotermica della laguna, ricca di silice, alghe e minerali.

Blue Lagoon SPA

Blue Lagoon SPA

L'accesso al centro benessere è integrato nelle suites per garantire un total relax, in una location esclusiva in cui è possibile rilassarsi lontano dalla vita moderna.


Blue Lagoon SPA

Il Ristorante Moss

Il Ristorante Moss aprirà presto le porte ai propri ospiti con un vero e proprio viaggio attraverso le delizie della cucina islandese e le sue tradizioni, che spaziano dalle terre coltivate, alle montagne agli oceani infiniti.

Ristorante Moss

Blue Lagoon Retreat è il risultato perfetto dell’incontro fra la lava solidificata e l’aspetto fluido dell’acqua, un luogo unico in cui rilassarsi, esplorare, rigenerarsi e scoprire, per avvicinare l'ospite alle meraviglie della natura e ai benefici dell'acqua di mare geotermica.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.